CANALE DEI RECLAMI

Kids & Us è regolato dal Codice Generale di Condotta, formato dal Regolamento di Sicurezza Interna, che regola il trattamento delle informazioni. Il Codice Generale di Condotta stabilisce i criteri di azione che devono essere osservati da tutti coloro che sono coinvolti nello sviluppo dell’attività professionale di Kids & Us. Il suo obiettivo principale è promuovere l’etica e la responsabilità nell’esercizio dell’attività nell’ente.

Il canale dei reclami è stato creato al fine di ottemperare ai dettami del Codice Generale di Condotta in materia di trattamento delle informazioni e di prevenzione dei reati. Questo strumento consente a chiunque di segnalare qualsiasi incidente, o segnalare quei fatti o comportamenti che, al suo parere, violano il Codice Generale di Condotta o sono considerati fatti irregolari, illegali o criminali.

Questo canale è gestito da uno studio legale esterno all’ente, CIPDI, che tratterà tutti i reclami presentati per il canale, garantendo così la riservatezza del denunciante. Il canale soddisfa tutti i requisiti dell’articolo 24 della LO 3/2018, sulla protezione dei dati e la garanzia dei diritti digitali, e può presentare il reclamo in forma anonima.



    INFORMATIVA SULLA PROTEZIONE DEI DATI.

    Titolare del trattamento: CIPDI Tratamiento de la Información SL, domiciliato in C / Sant Agustí n. 1 1º 1ª, 08301 Mataró (Barcellona) [email protected]

    Finalità del trattamento: Gestione del reclamo.

    Periodo di conservazione: per il tempo necessario per decidere l’origine del reclamo e l’indagine sui fatti denunciati.

    In ogni caso, trascorsi tre mesi dall’inserimento dei dati, gli stessi devono essere cancellati dal sistema di segnalazione, a meno che la finalità della conservazione non sia quella di lasciare evidenza del funzionamento del modello di prevenzione dei reati da parte della persona giuridica. I reclami che non sono stati trattati possono essere registrati solo in forma anonima, senza che sia applicabile l’obbligo di blocco previsto dall’articolo 32 della LOPDGDD.

    Diritti: Lei potrà esercitare i suoi diritti di di accesso ai dati personali, di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano, di opporsi al trattamento, di revocare il consenso, diritto di presentare reclamo all’autorità di controllo e eventuale diritto alla portabilità scrivendo al titolare del trattamento.

    Ulteriori informazioni: